2017 logo apsholding colori2

APS HOLDING SERVIZI PER LA CITTÀ INTELLIGENTE
Parcheggi, Car Sharing, Advertising, Forno Crematorio, Fotovoltaico

10 principi per una mobilità condivisa

10 principi per una mobilità condivisa

A fine marzo si è svolta a Roma la seconda Conferenza Nazionale sulla Sharing Mobility, dura...
APS IN FIERA

APS IN FIERA

Car Sharing Padova partecipa alla 99° edizione della Fiera Campionaria Dal 12 al 20 maggio, APS...
SMART CITY: LA CITTÀ DEL FUTURO È GIÀ QUI

SMART CITY: LA CITTÀ DEL FUTURO È GIÀ QUI

Oggi si sente parlare spesso di "smart city". Ma cos’è davvero la “città...
APS HOLDING A GREEN LOGISTICS EXPO

APS HOLDING A GREEN LOGISTICS EXPO

Logistica sostenibile e innovazione: APS Holding al padiglione 8, area City&Logistics per parte...
Bandi di concorso Aps Holding 2018

Bandi di concorso Aps Holding 2018

Sono indette le seguenti selezioni pubbliche per posti a tempo determinato: Selezione pubblica ausi...
Car Sharing e mobilità: i trend del 2018

Car Sharing e mobilità: i trend del 2018

Quali sono le tendenze che potrebbero influenzare il settore Car Sharing nel nuovo anno  Gli u...
Riapre il Parcheggio Camper Pontevigodarzere

Riapre il Parcheggio Camper Pontevigodarzere

Riapre il Parcheggio Camper Pontevigodarzere Sono ultimati i lavori al Park Camper di Vigodarzere e...
Parcheggi in struttura APS: le novità sui sistemi di pagamento

Parcheggi in struttura APS: le novità sui sistemi di pagamento

Parcheggi in struttura APS: le novità sui sistemi di pagamento Da quest’estate nei par...
Car Sharing Padova alla Fiera Campionaria

Car Sharing Padova alla Fiera Campionaria

La mobilità elettrica diventa protagonista nel Salone dell’Auto Dal 13 al 21 maggio to...
10 principi per una mobilità condivisa

10 principi per una mobilità condivisa

A fine marzo si è svolta a Roma la seconda Conferenza Nazionale sulla Sharing Mobility, durante la qua...
APS IN FIERA

APS IN FIERA

Car Sharing Padova partecipa alla 99° edizione della Fiera Campionaria Dal 12 al 20 maggio, APS Holding p...
SMART CITY: LA CITTÀ DEL FUTURO È GIÀ QUI

SMART CITY: LA CITTÀ DEL FUTURO È GIÀ QUI

Oggi si sente parlare spesso di "smart city". Ma cos’è davvero la “città intelligen...
APS HOLDING A GREEN LOGISTICS EXPO

APS HOLDING A GREEN LOGISTICS EXPO

Logistica sostenibile e innovazione: APS Holding al padiglione 8, area City&Logistics per partecipare att...
Bandi di concorso Aps Holding 2018

Bandi di concorso Aps Holding 2018

Sono indette le seguenti selezioni pubbliche per posti a tempo determinato: Selezione pubblica ausiliari alla...
Car Sharing e mobilità: i trend del 2018

Car Sharing e mobilità: i trend del 2018

Quali sono le tendenze che potrebbero influenzare il settore Car Sharing nel nuovo anno  Gli ultimi dati...
Riapre il Parcheggio Camper Pontevigodarzere

Riapre il Parcheggio Camper Pontevigodarzere

Riapre il Parcheggio Camper Pontevigodarzere Sono ultimati i lavori al Park Camper di Vigodarzere e ora &egra...
Parcheggi in struttura APS: le novità sui sistemi di pagamento

Parcheggi in struttura APS: le novità sui sistemi di pagamento

Parcheggi in struttura APS: le novità sui sistemi di pagamento Da quest’estate nei parcheggi Ins...
Car Sharing Padova alla Fiera Campionaria

Car Sharing Padova alla Fiera Campionaria

La mobilità elettrica diventa protagonista nel Salone dell’Auto Dal 13 al 21 maggio torna la Fie...

10 principi per una mobilità condivisa

aerial view architecture bridges

A fine marzo si è svolta a Roma la seconda Conferenza Nazionale sulla Sharing Mobility, durante la quale è stato presentato, tra le altre cose, un manifesto per la mobilità condivisa nelle città. L’evento si è svolto alla Stazione Termini, un luogo simbolo che guarda al ruolo futuro delle stazioni ferroviarie come agli hub della mobilità integrata e condivisa.

I trend individuati nel rapporto sono incoraggianti: nell’arco di un solo anno, alcuni servizi che prima erano considerati di nicchia sono già realtà operative, e l’evoluzione tecnologica è in costante innovazione. È plausibile che presto i veicoli a guida autonoma consentiranno di abbattere i costi operativi e di fornire soluzioni di viaggio sempre più flessibili, andando a rendere ancora più sicure ed efficienti realtà consolidate come quella del car sharing.

Questa evoluzione continua riunisce tutti i servizi di sharing mobility (dalla navetta, al car pooling, al bike sharing) in un sistema integrato con una caratteristica principale: offrire un servizio di mobilità condiviso fra più utenti.

building buildings busy

In questo senso possiamo guardare al futuro della mobilità nelle città come a un ecosistema unico basato su principi comuni: principi raccolti in un documento elaborato da una coalizione di enti e associazioni e di cui l’Osservatorio Nazionale sulla Sharing Mobility si è fatto ambasciatore.

Il manifesto dei principi per città più vivibili

I principi indicati dalla coalizione si propongono di guidare i progetti dei decisori politici e degli altri soggetti coinvolti per arrivare a risultati migliori per tutti. Si chiamano Shared Mobility Principles for Livable Cities, e riassumono il futuro della mobilità nelle città: sarà multimodale e integrata, con veicoli della giusta taglia, condivisi e a emissioni zero.

  1. Pianifichiamo le città insieme alla loro mobilità: le politiche territoriali e lo sviluppo urbano devono modellare città compatte, accessibili, piacevoli e sostenibili.
  2. Incentiviamo il movimento delle persone, non dei veicoli: la pianificazione dei trasporti cittadini deve dare priorità a muoversi a piedi e in bici, al trasporto pubblico, alla mobilità condivisa e alla loro interconnessione.
  3. Incoraggiamo l’uso efficiente dello spazio e dei veicoli, minimizzando l’uso pro-capite di strade e parcheggi e massimizzando i posti occupati in ciascun veicolo.
  4. Coinvolgiamo gli stakeholder nelle decisioni, abitanti, lavoratori e aziende che avranno impatti diretti nelle loro vite dalla transizione verso la mobilità condivisa e a zero emissioni.
  5. Promuoviamo per tutti l’accessibilità fisica, digitale ed economica ai servizi di mobilità condivisa.
  6. Guidiamo la transizione verso un futuro a zero emissioni e a energie rinnovabili, per massimizzare gli effetti positivi sul clima e sulla qualità dell’aria.
  7. Supportiamo un pedaggio equo per ciascuna modalità di trasporto, in base a costi sociali e d’esercizio come l’uso della sede stradale, la congestione e l’inquinamento che provoca.
  8. Puntiamo al bene pubblico attraverso gli open data: l’infrastruttura di dati che regge i servizi di mobilità condivisa deve consentire l’interoperabilità, la competizione e l’innovazione garantendo la privacy e la sicurezza.
  9. Lavoriamo per l’integrazione e la connettività continua dei servizi di mobilità, tra aree geografiche e modalità complementari, attraverso connessioni fisiche e metodi di pagamento unici.
  10. Rendiamo i veicoli autonomi condivisi, in modo che siano alla portata di tutti: flotte condivise regolamentate e a emissioni zero concretizzano la riduzione di traffico e inquinamento.

Infografica 10Points

Ci auguriamo di andare incontro a un mondo dove le città saranno a misura d’uomo e non di veicolo: seguendo principi come questi è possibile ridurre le emissioni, il traffico, lo stress percepito, e arrivare a un sistema di mobilità cittadina davvero equo e integrato.

Passi importanti continuano a muoversi anche a Padova, dove il car sharing s’inserisce tra quei servizi che hanno l’obiettivo di rendere la città più vivibile e migliore per tutti.

Per saperne di più, visita il sito di Car Sharing Padova.

 

 

2017 logo apsholding footer

Aps Holding s.p.a.
Società soggetta all'attività di direzione e coordinamento del Comune di Padova
Policy Privacy - Informazione sui cookies

Via Salboro 22/b - 35124 Padova
Tel: +390495660111 - Fax +390495660112
email: info@apsholding.it
PEC: apsholding@legalmail.it
Cod. Fisc./P.IVA 03860240286 - REA PD: 342892
Cap. sociale i.v. euro 32.308.316,00 

Indirizzo DPO Aps Holding: dpo@apsholding.it

Il sito web usa i cosiddetti cookie per migliorare l’esperienza dell’utente. Fino a che non si sarà premuto il tasto - Accetto i cookies - nessun cookies sarà caricato.

Leggi l'informativa sull'utilizzo dei cookies

Prendi visione dell'e-Privacy Directive Documents

Hai rifiutato l'utilizzo dei cookies. Potrai cambiare la tua decisione in seguito.

Hai accettato l'utilizzo dei cookies. Potrai cambiare la tua decisione in seguito.